Incontro con Franco Tripodi

17 luglio 2021

L’artista Franco Tripodi ha conversato con il pubblico  narrando della genesi del suo lavoro.

Franco Tripodi, nato a Vibo Valentia nel 1952, vive e lavora a Milano.
Usa prevalentemente la pittura ma sconfina a volte in ambiti spaziali realizzando opere tridimensionali. Nel suo percorso ha esplorato la forza e la luminosità del pensiero attraverso il segno, la scrittura e il colore, evocando talvolta la dimensione poetica e storica di figure che sono state per lui un riferimento costante e confermando il rapporto segno/storia nella serie di anagrammi in Sette piccoli giganti.
Nel 1986 la prima personale: Mediterranea alla Galleria Piero Cavellini di Milano. Tra le ultime mostre personali: Misura dell’ordine, 2012, a cura di A. Comino, Galleria Spaziotemporaneo Milano. In forma di scrittura, 2014, Galleria Dieci.2!, Milano. Estensioni e Mutamenti, 2017, a cura di C. Cerritelli, Studio Masiero, Milano. Ailleurs, 2019, Galerie Christophe Gratadou Parigi. In forma di scrittura, 2021 a cura di L. P. Nicoletti Studio Masiero, Milano.
Ha partecipato anche a diverse mostre collettive e a fiere d’arte tra le quali quella di Basilea.

Leave a Comment